martedì 17 febbraio 2009

Leggendo L'Arena di oggi


Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima.

12 commenti:

schumi ha detto...

Finalmente avete scoperto la vostra infinità, che di sicuro non è l' universo

Kölsch ha detto...

"Fortunatamente, secondo la moderna astronomia, l'universo è finito: un pensiero consolante per chi, come me, non si ricorda mai dove ha lasciato le cose."(W.Allen) Oh, perdincibacco, dove ho lasciato le ceneri pesanti? E gli oli esausti? E le migliaia di tonnellate di pneumatici? Ah, sí.. Le ho buttate tutte nel fornetto, ma guai a chiamarlo co-INCENERITORE...

schumi ha detto...

Kolsh, mi sembra di avertelo detto ancora : vai a cagare su un campo di ortiche non uare più il water visto che sei così ambientalista, perchè oltre a consumare acqua inquini le fogne

il babbo del mio babbo ha detto...

Schumi, tu lo sai che un giorno potresti trovarti a lavorare in mezzo ai rifiuti (sempre che non lo abbia già fatto in passato)? La cacca di Kolsh in confronto sarà la cosa più sana che ti capiterà di incontrare!

nosmoking ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Porthos ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
blood brothers ha detto...

kolsch ma i pneumatici usati della tua auto come li fai sparire hai la bacchetta magica ,tu non produci rifiuti,quale' la tua soluzione per tali problemi che sia reale e non fantasiosa come spesso esce dalla bocca di tutti i pseudo naturalisti come te'che parlano bene ma razzolano male ossia non propongo mai nulla di diverso che non sia fatte quello che volete ma lontano da casa mia

schumi ha detto...

Porthos, come ho già detto a kolsh,vai a cagare su un campo di ortiche..................................riporta anche questo nei tuoi ricordi.

Porthos ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
blood brothers ha detto...

blood brothers non ha nessuna parentela con schumi certo la vostra diffidenza e' infinita

Porthos ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
blood brothers ha detto...

non voglio sapere il nome dell'azienda dove lavori ma il settore dove lavori magari sei un dipendente pubblico e allora si spigano molte cose spero non sia cosi',comunque con questo commento chiudo con questo blog non e' certo l'ambiente dove risolvere questioni di tale importanza saluti a tutti