giovedì 3 marzo 2011

Cementirossi, ora si ricomincia da zero

FUMANE. Il Tar del Veneto accoglie il ricorso di Legambiente, Fumane Futura, Valpolicella 2000 e di sette privati e annulla tutte le delibere del Comune e della Provincia. Bocciato il permesso di utilizzare 80mila tonnellate l'anno di ceneri pesanti, si torna a 12mila Congelato anche l'ampliamento

L'Arena Giovedì 3 marzo 2011











Leggi l'articolo:
http://www.larena.it/stories/Home/231652_cementirossi_ora_si_ricomincia_da_zero/

1 commento:

Nenokia ha detto...

Grazie a tutti coloro che si sono impegnati nel perseguire questa causa. C'è chi vi pensa anche da Villafranca!